La chiesa di San Sepolcro e la Cripta

*riservato ai soci degli amici di brera

Calendario 01/23/2020 01/23/2020 Italy/Rome La chiesa di San Sepolcro e la Cripta Il 6 dicembre 1030 Benedetto Rozo, maestro di zecca, sull’area dell’antico Foro romano decide di costruire una chiesa di famiglia dedicata inizialmente alla Santissima Trinità e successivamente, nel 1100, al Santo Sepolcro. L’antica chiesa si sviluppa su due livelli, una chiesa inferiore, l’attuale cripta, e una chiesa superiore, che ospita al suo interno preziose statue […] 2 piazza san sepolcro - Milano, Italy 20123
DATE 23.01.2020 HOURS 10.30 WHERE Milano Ritrovo in piazza San Sepolcro ENTRANCE FEE € 24
DATE: 23.01.2020 | HOURS: 10.30
LOCATION: Milano
Calendario 01/23/2020 01/23/2020 Italy/Rome La chiesa di San Sepolcro e la Cripta Il 6 dicembre 1030 Benedetto Rozo, maestro di zecca, sull’area dell’antico Foro romano decide di costruire una chiesa di famiglia dedicata inizialmente alla Santissima Trinità e successivamente, nel 1100, al Santo Sepolcro. L’antica chiesa si sviluppa su due livelli, una chiesa inferiore, l’attuale cripta, e una chiesa superiore, che ospita al suo interno preziose statue […] 2 piazza san sepolcro - Milano, Italy 20123
A cura di:
dott.ssa Barbara Pasolini

“Mi sono laureata presso la facoltà di  Lettere e Filosofia, corso di laurea in Storia, all’Università degli Studi di Milano, conseguendo il massimo dei voti.  Sono membro del Comitato di Presidenza FAI Lombardia in qualità di delegata cultura e valorizzazione. Collaboro con fondazioni culturali e note associazioni milanesi in qualità di organizzatrice di eventi e di assistente culturale per visite a palazzi storici, chiese, mostre d’arte.  Studiosa di storia ebraica ho pubblicato un saggio concernente la beneficenza ebraica milanese nel periodo postunitario, all’interno dell’Annuario dell’Archivio di Stato di Milano 2016 (Scalpendi Editori)."

Il 6 dicembre 1030 Benedetto Rozo, maestro di zecca, sull’area dell’antico Foro romano decide di costruire una chiesa di famiglia dedicata inizialmente alla Santissima Trinità e successivamente, nel 1100, al Santo Sepolcro. L’antica chiesa si sviluppa su due livelli, una chiesa inferiore, l’attuale cripta, e una chiesa superiore, che ospita al suo interno preziose statue in terracotta simbolo di grande devozione . Fra il 1600 e il 1700 San Sepolcro fu restaurata in chiave barocca, per poi assumere l’aspetto attuale, in particolar modo la facciata rifatta in stile neoromanico alla fine dell’800. La sua cripta rappresenta un’immutata testimonianza della città e del suo glorioso passato: dal suo pavimento, lastricato con la pietra bianca dell’antico Foro romano, si ergono splendide colonnine realizzate in preziosi materiali, con capitelli che reggono volte a crociera e un antico cenotafio al centro, vegliato da una statua di San Carlo. Tracce di affreschi e di antiche sepolture impreziosiscono la cripta, unica a Milano nel suo genere.

  • DATE: 23.01.2020
  • HOURS: 10.30
  • LOCATION: Milano
    Ritrovo in piazza San Sepolcro
  • ENTRANCE FEE: € 24
INITIATIVE RESERVED TO AMICI DI BRERA MEMBERS
AMICI DI BRERA OFFICE HOURS

Lunedì, martedì, mercoledì e giovedì, dalle 9.30 alle 13.

Al pomeriggio la Segreteria sarà aperta dalle 16 alle 17.30, solo in concomitanza con le conferenze in Sala della Passione.

Venerdì chiuso.

WAIVER

Qualora la rinuncia alla partecipazione ad una manifestazione culturale desse diritto ad un rimborso, invitiamo a ritirarlo.
In caso contrario la Segreteria lo contabilizzerà come un acconto su eventuali future visite.

membership
& benefits

Membership

Supporting the Pinacoteca di Brera is an act of generosity that enables the community to strengthen and enhance its identity.

iniziative
e viaggi culturali

Benefits

The Friends of Brera offers a rich panorama of events, lectures, presentations and conferences. Discover our calendar of activities.

opere
donate

Progetti Speciali

Il 6 dicembre 1030 Benedetto Rozo, maestro di zecca, sull’area dell’antico Foro romano decide di costruire una chiesa di famiglia dedicata inizialmente alla Santissima Trinità e successivamente, nel 1100, al Santo Sepolcro. L’antica chiesa si sviluppa su due livelli, una chiesa inferiore, l’attuale cripta, e una chiesa superiore, che ospita al suo interno preziose statue […]