Visite in città

MUSEO DEL TEATRO ALLA SCALA

*riservato ai soci degli amici di brera

Calendario 12/10/2019 12/10/2019 Italy/Rome MUSEO DEL TEATRO ALLA SCALA La storia del museo del Teatro alla Scala incomincia nel 1911, quando un comitato composto da notabili locali e dal Comune di Milano acquistarono ad un’asta parigina un’importante collezione teatrale dall’antiquario, appassionato di teatro, Giulio Sambon. Così nacque l’8 marzo 1913, nei locali dell’ex casino Ricordi, unito al Teatro, il museo del Teatro alla Scala. […] 2 via Filodrammatici - Milano, Italy 20121
DATE 10.12.2019 HOURS 10.30 WHERE Milano Ritrovo in Piazza della Scala, davanti al teatro ENTRANCE FEE € 22
DATE: 10.12.2019 | HOURS: 10.30
LOCATION: Milano
Calendario 12/10/2019 12/10/2019 Italy/Rome MUSEO DEL TEATRO ALLA SCALA La storia del museo del Teatro alla Scala incomincia nel 1911, quando un comitato composto da notabili locali e dal Comune di Milano acquistarono ad un’asta parigina un’importante collezione teatrale dall’antiquario, appassionato di teatro, Giulio Sambon. Così nacque l’8 marzo 1913, nei locali dell’ex casino Ricordi, unito al Teatro, il museo del Teatro alla Scala. […] 2 via Filodrammatici - Milano, Italy 20121
A cura di:
dott.ssa Barbara Pasolini

“Mi sono laureata presso la facoltà di  Lettere e Filosofia, corso di laurea in Storia, all’Università degli Studi di Milano, conseguendo il massimo dei voti.  Sono membro del Comitato di Presidenza FAI Lombardia in qualità di delegata cultura e valorizzazione. Collaboro con fondazioni culturali e note associazioni milanesi in qualità di organizzatrice di eventi e di assistente culturale per visite a palazzi storici, chiese, mostre d’arte.  Studiosa di storia ebraica ho pubblicato un saggio concernente la beneficenza ebraica milanese nel periodo postunitario, all’interno dell’Annuario dell’Archivio di Stato di Milano 2016 (Scalpendi Editori)."

La storia del museo del Teatro alla Scala incomincia nel 1911, quando un comitato composto da notabili locali e dal Comune di Milano acquistarono ad un’asta parigina un’importante collezione teatrale dall’antiquario, appassionato di teatro, Giulio Sambon. Così nacque l’8 marzo 1913, nei locali dell’ex casino Ricordi, unito al Teatro, il museo del Teatro alla Scala.
Negli anni la collezione del museo, grazie ad acquisti e lasciti, si arricchì fino a diventare una delle collezioni dedicate al mondo della musica e del teatro più ammirate d’ Europa: ritratti e busti di grandi compositori e cantanti d’opera, oggetti, lettere, autografi, antichi strumenti musicali, preziose porcellane, che raccontano la storia di un glorioso passato di arte e bellezza.

  • DATE: 10.12.2019
  • HOURS: 10.30
  • LOCATION: Milano
    Ritrovo in Piazza della Scala, davanti al teatro
  • ENTRANCE FEE: € 22
INITIATIVE RESERVED TO AMICI DI BRERA MEMBERS AMICI DI BRERA OFFICE HOURS

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 18.30

WAIVER

Qualora la rinuncia alla partecipazione ad una manifestazione culturale desse diritto ad un rimborso, invitiamo a ritirarlo.
In caso contrario la Segreteria lo contabilizzerà come un acconto su eventuali future visite.

membership
& benefits

Membership

Supporting the Pinacoteca di Brera is an act of generosity that enables the community to strengthen and enhance its identity.

iniziative
e viaggi culturali

Benefits

The Friends of Brera offers a rich panorama of events, lectures, presentations and conferences. Discover our calendar of activities.

opere
donate

Progetti Speciali

La storia del museo del Teatro alla Scala incomincia nel 1911, quando un comitato composto da notabili locali e dal Comune di Milano acquistarono ad un’asta parigina un’importante collezione teatrale dall’antiquario, appassionato di teatro, Giulio Sambon. Così nacque l’8 marzo 1913, nei locali dell’ex casino Ricordi, unito al Teatro, il museo del Teatro alla Scala. […]