Conferenze a Brera

PIERO DELLA FRANCESCA: LOGICA E POESIA

*riservato ai soci degli amici di brera

Calendario 03/05/2024 03/05/2024 Italy/Rome PIERO DELLA FRANCESCA: LOGICA E POESIA La felice circostanza della ricomposizione dei pannelli superstiti di un meraviglioso polittico di Piero della Francesca ci offre l’occasione per tornare a considerare il ruolo centrale di questo artista nella cultura del Quattrocento italiano. La nitida visione umanistica di un mondo misurato e organizzato secondo la logica geometrica della prospettiva si unisce al fascino di […] 28 via Brera - Milano, Italy 20121
DATA 05.03.2024 ORARIO 17:30 DOVE Milano, Palazzo di Brera Sala Aldo Bassetti QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 8
DATA: 05.03.2024 | ORARIO: 17:30
LOCATION: Milano, Palazzo di Brera
Calendario 03/05/2024 03/05/2024 Italy/Rome PIERO DELLA FRANCESCA: LOGICA E POESIA La felice circostanza della ricomposizione dei pannelli superstiti di un meraviglioso polittico di Piero della Francesca ci offre l’occasione per tornare a considerare il ruolo centrale di questo artista nella cultura del Quattrocento italiano. La nitida visione umanistica di un mondo misurato e organizzato secondo la logica geometrica della prospettiva si unisce al fascino di […] 28 via Brera - Milano, Italy 20121
A cura di:
dott. Stefano Zuffi

Prima come consulente editoriale e scientifico nella casa editrice Electa Mondadori (1994-2006) e poi attraverso l’attività dello studio editoriale mi occupo di pubblicazioni d’arte, come autore e come curatore di collane, a prevalente carattere divulgativo. Collaboro inoltre con riviste d’arte e di cultura, con rubriche radiofoniche e per la sceneggiatura di documentari. Per vari editori italiani e stranieri (Electa, Mondadori, Rusconi, Longanesi, Skira, Feltrinelli, Rizzoli, Sassi) ho pubblicato oltre 60 libri, diversi dei quali coeditati e tradotti in varie lingue. Consigliere dell’Associazione Amici di Brera e dell’Associazione Amici del Museo Poldi Pezzoli, collaboro con musei e istituzioni milanesi, per la schedatura scientifica delle raccolte o per la progettazione e la realizzazione di mostre temporanee, spesso occupandomi anche degli aspetti didattici (pannelli esplicativi, cartellini, guide).

La felice circostanza della ricomposizione dei pannelli superstiti di un meraviglioso polittico di Piero della Francesca ci offre l’occasione per tornare a considerare il ruolo centrale di questo artista nella cultura del Quattrocento italiano. La nitida visione umanistica di un mondo misurato e organizzato secondo la logica geometrica della prospettiva si unisce al fascino di una “pittura di luce” carica di arcana, nobile suggestione. Sullo sfondo, aggiungiamo, dei luoghi fisici dell’itinerario umano e artistico del pittore, lungo una dorsale appenninica che corre tra Romagna, Marche, Umbria e Toscana, in uno scenario ambientale di austera bellezza, che si snoda fra città monumentali.

  • DATA: 05.03.2024
  • ORARIO: 17:30
  • LOCATION: Milano, Palazzo di Brera
    Sala Aldo Bassetti
  • QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 8
INIZIATIVA RISERVATA AI SOCI AMICI DI BRERA
ORARI DELLA SEGRETERIA AMICI DI BRERA

Lunedì, martedì, mercoledì e giovedì, dalle 9.30 alle 13.

Al pomeriggio la Segreteria sarà aperta dalle 16 alle 17.30, solo in concomitanza con le conferenze in Sala della Passione.

Venerdì chiuso.

RINUNCIA

Qualora la rinuncia alla partecipazione ad una manifestazione culturale desse diritto ad un rimborso, invitiamo a ritirarlo.
In caso contrario la Segreteria lo contabilizzerà come un acconto su eventuali future visite.

membership
& benefits

Membership

Sostenere la Pinacoteca di Brera è un atto di generosità che permette alla comunità di crescere e di rafforzare la propria identità.

iniziative
e viaggi culturali

Benefits

Gli Amici di Brera offrono un ricco panorama di eventi, conferenze, presentazioni, convegni. Scopri il calendario delle nostre attività.

opere
donate

Progetti Speciali

La felice circostanza della ricomposizione dei pannelli superstiti di un meraviglioso polittico di Piero della Francesca ci offre l’occasione per tornare a considerare il ruolo centrale di questo artista nella cultura del Quattrocento italiano. La nitida visione umanistica di un mondo misurato e organizzato secondo la logica geometrica della prospettiva si unisce al fascino di […]