Mostre in città

Winckelmann a Milano

*riservato ai soci degli amici di brera

Calendario 12/17/2017 15:00 12/17/2017 19:00 Italy/Rome Winckelmann a Milano La mostra, curata da Aldo Coletto e Pierluigi Panza, celebra l’anniversario della nascita, avvenuta a Stendal nel 1717, di J.J. Winckelmann, che, in eleganti libri illustrati da preziose incisioni, diffuse in tutta Europa il gusto per l’Antico ed in particolare per l’armonia apollinea del mondo greco. 28 Via Brera - Milano, Italy 20121
DATA 17.12.2017 ORARIO Dalle 15.00 alle 19.00 DOVE BIBLIOTECA NAZIONALE BRAIDENSE, Milano Ritrovo all’ingresso della Biblioteca Braidense via Brera 28 QUOTA DI PARTECIPAZIONE 12 euro
DATA: 17.12.2017 | ORARIO: Dalle 15.00 alle 19.00
LOCATION: BIBLIOTECA NAZIONALE BRAIDENSE, Milano
Calendario 12/17/2017 15:00 12/17/2017 19:00 Italy/Rome Winckelmann a Milano La mostra, curata da Aldo Coletto e Pierluigi Panza, celebra l’anniversario della nascita, avvenuta a Stendal nel 1717, di J.J. Winckelmann, che, in eleganti libri illustrati da preziose incisioni, diffuse in tutta Europa il gusto per l’Antico ed in particolare per l’armonia apollinea del mondo greco. 28 Via Brera - Milano, Italy 20121

Assistenza culturale dott.ssa Anna Torterolo

La mostra, curata da Aldo Coletto e Pierluigi Panza, celebra l’anniversario della nascita, avvenuta a Stendal nel 1717, di J.J. Winckelmann, che, in eleganti libri illustrati da preziose incisioni, diffuse in tutta Europa il gusto per l’Antico ed in particolare per l’armonia apollinea del mondo greco.

Innamorato della bellezza, guidato dalla nostalgia per un tempo di eterna, classica giovinezza, con le sue opere pose fi ne al vivace cinismo dell’età dei Lumi e diede inizio al fenomeno europeo del Neoclassicismo. In una Milano lontana dalle ricerche archeologiche e tutta proiettata verso una pariniana concretezza, i trattati di Winckelmann trovarono tuttavia appassionati traduttori e commentatori.

Storici dell’arte, bibliotecari e accademici si occuparono delle opere di Winckelmann, creando un dialogo che ancora oggi il Palazzo di Brera tanto vivacemente propone. Nella splendida Sala Teresiana i vecchi, preziosi libri fanno rinascere quella disputa sull’importanza dell’estetica antica, che, quasi a nostra insaputa, popola il nostro immaginario collettivo, mentre la pubblicità usa l’Apollo del Belvedere quale archetipo della bellezza maschile.

  • DATA: 17.12.2017
  • ORARIO: Dalle 15.00 alle 19.00
  • LOCATION: BIBLIOTECA NAZIONALE BRAIDENSE, Milano
    Ritrovo all’ingresso della Biblioteca Braidense via Brera 28
  • QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 12 euro
INIZIATIVA RISERVATA AI SOCI AMICI DI BRERA
ORARI DELLA SEGRETERIA AMICI DI BRERA

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 18.30

RINUNCIA

Qualora la rinuncia alla partecipazione ad una manifestazione culturale desse diritto ad un rimborso, invitiamo a ritirarlo.
In caso contrario la Segreteria lo contabilizzerà come un acconto su eventuali future visite.

membership
& benefits

Membership

Sostenere la Pinacoteca di Brera è un atto di generosità che permette alla comunità di crescere e di rafforzare la propria identità.

iniziative
e viaggi culturali

Benefits

Gli Amici di Brera offrono un ricco panorama di eventi, conferenze, presentazioni, convegni. Scopri il calendario delle nostre attività.

opere
donate

Progetti Speciali

La mostra, curata da Aldo Coletto e Pierluigi Panza, celebra l’anniversario della nascita, avvenuta a Stendal nel 1717, di J.J. Winckelmann, che, in eleganti libri illustrati da preziose incisioni, diffuse in tutta Europa il gusto per l’Antico ed in particolare per l’armonia apollinea del mondo greco.