SANT’EUSTORGIO E LA CAPPELLA PORTINARI

*riservato ai soci degli amici di brera

Calendario 10/25/2018 10/25/2018 Italy/Rome SANT’EUSTORGIO E LA CAPPELLA PORTINARI La basilica rappresenta una testimonianza tra le più antiche delle origini paleocristiane milanesi, con reperti archeologici, ma anche tanti misteri e leggende, che avvolgono la storia di uno dei predecessori di Ambrogio. La tradizione delle reliquie dei Magi rende la chiesa oggetto di interesse da parte dei Visconti che ne fanno decorare alcune cappelle, importanti […] 1 piazza Sant’Eustorgio - Milano, Italy 20122
DATA 25.10.2018 ORARIO 10.00 DOVE Milano, Basilica di Sant'Eustorgio Ritrovo davanti alla Basilica, piazza Sant’Eustorgio 1 QUOTA DI PARTECIPAZIONE Euro 12, più biglietto d’ingresso
DATA: 25.10.2018 | ORARIO: 10.00
LOCATION: Milano, Basilica di Sant'Eustorgio
Calendario 10/25/2018 10/25/2018 Italy/Rome SANT’EUSTORGIO E LA CAPPELLA PORTINARI La basilica rappresenta una testimonianza tra le più antiche delle origini paleocristiane milanesi, con reperti archeologici, ma anche tanti misteri e leggende, che avvolgono la storia di uno dei predecessori di Ambrogio. La tradizione delle reliquie dei Magi rende la chiesa oggetto di interesse da parte dei Visconti che ne fanno decorare alcune cappelle, importanti […] 1 piazza Sant’Eustorgio - Milano, Italy 20122
A cura di:
dott.ssa Alessandra Campagna

Si laurea a Milano con il professor Boskovits con una tesi su affreschi della scuola giottesca lombarda, frequenta la Scuola di Specializzazione in Storia dell'Arte e collabora con alcune riviste e pubblicazioni. Dal 1994, in collaborazione con l'Associazione Amici di Brera, si dedica alla didattica presso la Pinacoteca di Brera e altri musei milanesi, rivolta a scuole di ogni ordine e grado, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di secondo grado fino a gruppi di adulti. Collabora per il corso di aggiornamento: "Il Museo una risorsa per la scuola".

La basilica rappresenta una testimonianza tra le più antiche delle origini paleocristiane milanesi, con reperti archeologici, ma anche tanti misteri e leggende, che avvolgono la storia di uno dei predecessori di Ambrogio. La tradizione delle reliquie dei Magi rende la chiesa oggetto di interesse da parte dei Visconti che ne fanno decorare alcune cappelle, importanti esempi della pittura lombarda del Trecento. Ma è soprattutto la figura di San Pietro Martire, abitante nel convento al tempo dei domenicani, e il suo culto che determina la creazione di uno dei più bei gioielli rinascimentali lombardi: la cappella Portinari. Cappella gentilizia e luogo di sepoltura della preziosa reliquia del “capo” di San Pietro martire, rappresenta un coerente e precoce esempio di arte rinascimentale a Milano; qui, prima della venuta di Bramante e Leonardo, architettura e pittura si integrano perfettamente in un racconto visivo efficace ed armonico.

  • DATA: 25.10.2018
  • ORARIO: 10.00
  • LOCATION: Milano, Basilica di Sant'Eustorgio
    Ritrovo davanti alla Basilica, piazza Sant’Eustorgio 1
  • QUOTA DI PARTECIPAZIONE: Euro 12, più biglietto d’ingresso
INIZIATIVA RISERVATA AI SOCI AMICI DI BRERA
ORARI DELLA SEGRETERIA AMICI DI BRERA

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 18.30

RINUNCIA

Qualora la rinuncia alla partecipazione ad una manifestazione culturale desse diritto ad un rimborso, invitiamo a ritirarlo.
In caso contrario la Segreteria lo contabilizzerà come un acconto su eventuali future visite.

membership
& benefits

Membership

Sostenere la Pinacoteca di Brera è un atto di generosità che permette alla comunità di crescere e di rafforzare la propria identità.

iniziative
e viaggi culturali

Benefits

Gli Amici di Brera offrono un ricco panorama di eventi, conferenze, presentazioni, convegni. Scopri il calendario delle nostre attività.

opere
donate

Progetti Speciali

La basilica rappresenta una testimonianza tra le più antiche delle origini paleocristiane milanesi, con reperti archeologici, ma anche tanti misteri e leggende, che avvolgono la storia di uno dei predecessori di Ambrogio. La tradizione delle reliquie dei Magi rende la chiesa oggetto di interesse da parte dei Visconti che ne fanno decorare alcune cappelle, importanti […]